Venerdì 21 giugno | 17.00 – 24.00

Sabato 22 giugno e Domenica 23 giugno | 10.00 – 13.00 / 17.00 – 24.00


21 GIUGNO

Ore 18.00 – Piazza Vittorio Veneto
Inaugurazione Cèramica


Ore 18.30
– Piazza Vittorio Veneto
Apertura con visita guidata della mostra Terre di spezierie. Ceramiche di Montelupo per Santa Maria Nuova e le farmacie storiche della Toscana
A cura di Lorenza Camin e Alessio Ferrari
21 giugno – 6 gennaio 2025
Museo della Ceramica di Montelupo e Ospedale di Santa Maria Nuova e itinerario toscano


Ore 18.30
– Piazza dell’Unione Europea

Performance a cura delle scuole di danza di Montelupo


Ore 19.00
– Piazza dell’unione europea

Inaugurazione del torneo di Calcio “Città della Ceramica”


Ore 19.00
Giardino del Palazzo Podestarile – Via Baccio da Montelupo, 45

Cèramica per bambini e ragazzi – Laboratori d’arte con Veronica Fabozzo

Quota partecipazione Euro 5,00 – include materiali

Età consigliata: 5-12 anni – Posti disponibili: 25 per turno

Prenotazione consigliata: 0571 1590300 info@museomontelupo.it

 

Ore 19.00 – Gioielleria Martini, Corso Garibaldi, 28

L’associazione Sète propone Live Painting “Alessio Londi x Martini Gioielli”
Durante la prima sera di Cèramica, l’artista Alessio Londi disegnerà l’esterno della boutique Martini Gioielli in Corso Garibaldi. La performance sarà accompagnata dalla vynil selection di Matteo Parenti.

 

Ore 19,30 – via Gramsci, 14

Visita guidata all’Archivio Museo Bitossi

Necessaria la prenotazione al numero 0571/51033

 

Dalle 19.00 alle 23.00 – piazza Centi

La piazza dei Balocchi

Terzostudio – Ludus in tabula – GIOCA LA PIAZZA – Giochi per tutta la famiglia

Una piazza allestita con trenta giochi di legno che riprende le antiche tradizioni popolari del gioco e consente a grandi e piccini di divertirsi. Giochi da tavolo e a terra, giochi costruiti con legno e materiali di recupero creano un’animazione senza tempo. Attività ludiche mirate alla cooperazione, all’intuizione, alla precisione e all’intelligenza capaci di far divertire attivamente le persone in maniera mai banale, capaci di far vivere diversamente gli spazi urbani.

 

Dalle 20.00 alle 24.00 – itinerante via XX settembre, via Baccio da Montelupo, via Garibaldi

BadaBimBumBand – OPUS BAND – spettacolo musicale itinerante

Una inusuale confraternita di frati che gioca muovendosi come funamboli in equilibrio su un immaginario filo sospeso tra il sacro e il profano, tra dannazione e resurrezione, castigo e gioia. Un’alternanza musicale di rock ed canti gregoriani, di medioevo ed electro funk. “Opus Band” è un sapiente connubio di musica e teatro di strada, spiazzante e divertente che coinvolgerà il pubblico in questo breve “viaggio saxofonico sulla via per il paradiso”.

 

ore 21.00 e ore 22.40 – Centro storico

ALTO LIVELLO – spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli a cura di Terzostudio

Uno spettacolo senza parole tutto improntato al fascino della figurazione, “Alto Livello” è uno spettacolo senza età che usa la tecnica del trasformismo e dell’illusionismo su trampoli. Un teatro di figura nuovo e originale dove viene presentata una galleria di suggestivi personaggi umani o animali: la mosca, il cavallo/cavaliere, la medusa, la giraffa, la ballerina, Aladino sul tappeto volante, il nano-funambolo, tutti realizzati con semplici trucchi basati sul prolungamento (o meglio, la deformazione) degli arti. Indimenticabile la metamorfosi ‘a vista’ del bruco che diventa farfalla. Oltre alla suggestione delle figure è molto efficace anche la velocità della trasformazione.

 

Ore 22.00 – Piazza dell’unione europea

TOSCANACCI di e con Paolo Hendel, Michele Crestacci, Andrea Kaemmerle.

A cura di Guascone Teatro
Solo l’ironia salverà il mondo. Un omaggio al ridere insieme in salsa toscana con lo strepitoso Paolo Hendel e la sua gentile follia, con Riccardo Goretti, celebratissima nuova “diva” del teatro contemporaneo italiano e con Andrea Kaemmerle, accatastatore di emozioni improvvise in anima clownesca. TOSCANACCI, uno spettacolo che con leggerezza attraversa mondi e generazioni diverse. Se poi l’ironia non basterà a salvare il mondo, ne migliorerà comunque tanto lo stile della caduta.

22 GIUGNO

Ore 11.00 – Piazza Vittorio Veneto

Inaugurazione dell’opera Nasce un fiore in ceramica di Ugo La Pietra

A seguire conferenza in dialogo con l’artista

 

Ore 11.00 , 16.00 , 18.00 – Via Gramsci, 8

Open Day SCUOLA DELLA CERAMICA

Presentazione e visita guidata all’interno della Scuola (su prenotazione 0571 1590007) con dimostrazioni. I partecipanti potranno assistere a dimostrazioni pratiche da parte degli istruttori. Durante la visita verranno illustrate le attività didattiche e i corsi in programma nel 2024. Tutte le visite e le esperienze sono previste a numero chiuso.

 

Ore 15.30 e 16.30 – via Gramsci, 14
Visita guidata all’Archivio Museo Bitossi
Necessaria la prenotazione al numero 0571/51033

 

Ore 17.00 e ore 18.00 Giardino del Palazzo Podestarile – Via Baccio da Montelupo, 45

Cèramica per bambini e ragazzi – Laboratori d’arte con Shilha Cintelli e Marco Ulivieri

Quota partecipazione Euro 5,00 – include materiali

Età consigliata: 5-12 anni – Posti disponibili: 25 per turno

Prenotazione consigliata: 0571 1590300 info@museomontelupo.it

 

ore 18.00 – via della Quercia, 9

Visita guidata Atelier Spazio X Tempo di Marco Bagnoli

Ritrovo davanti all’atelier, la durata è di circa due ore, comprensiva di visita con luce naturale, aperitivo al tramonto e una breve visita finale in notturna per godere del gioco di luci che caratterizza le opere dell’artista. Per info e prenotazioni scrivere all’indirizzo mail: prolocomontelupofiorentino1@gmail.com.
Per partecipare all’iniziativa è necessaria la tessera proloco e il pagamento della quota per l’aperitivo (10€) direttamente in loco.

 

Ore 18.00 – Piazza dell’Unione Europea

Performance a cura delle scuole di danza di Montelupo

 

Ore 18.30 – Palazzo Podestarile, via Baccio da Montelupo

SPICE – Alchimie in ceramica

Incontro con curatori e artisti in mostra

 

Dalle 19.00 alle 23.00 – piazza Centi

La piazza dei Balocchi

GIOCA LA MENTE – Giochi per tutta la famiglia

Lasciatevi trasportare in un viaggio tra i rompicapo, i paradossi geometrici e figurativi, le meraviglie dei numeri e gli indovinelli. Gioca la mente: per un cervello sempre in forma! Uno strumento collettivo per mettere alla prova le proprie capacità intuitive e logiche, le proprie abilità e conoscenze, la capacità di osservazione

 

Ore 19.30 e 21.40 – Centro Storico

Jenny Clamonte – LE MILLE BOLLE – laboratorio per ragazzi

Il laboratorio insegnerà ai bambini a realizzare bolle di sapone con varie tecniche e a utilizzare fino a quattro attrezzi diversi fino a produrre bolle di sapone giganti.

 

Dalle 20.00 alle 24.00 – via XX settembre, via Baccio da Montelupo, via Garibaldi

Be Diesis – GIRLESQUE STREET BAND – spettacolo itinerante

La Girlesque Street Band è la prima ed unica street band italiana tutta al femminile! Si tratta di un progetto innovativo e accattivante nel panorama delle marching band, il cui fenomeno dimostra una indiscutibile e graduale ascesa. Girlesque mantiene il format efficace del connubio fra sound e movimento ma lo reinterpreta con il linguaggio delle donne: le giovanissime musiciste provenienti da tutta la Toscana suonano, ballano e giocano con la grinta e l’entusiasmo tipici di una street band che si rispetti, ma strizzando anche l’occhio al burlesque!

 

Ore 21.00 – Fornace del Museo, Via Giro delle Mura, 70

Workshop SPICE di Veronica Fabozzo

Attività per adulti

Quota di partecipazione Euro 5,00 – include materiali

Posti disponibili: max 20

Prenotazione consigliata: 0571 1590300 info@museomontelupo.it

 

ore 21.00 e ore 22.40 – Giardino del Palazzo Podestarile, via Giro delle Mura

VISIONI D’INCANTO – spettacolo di ombre e sand art di Federico Pieri

Uno spettacolo originale e in continua evoluzione, uno show in cui personaggi, storie ed azioni vengono rappresentate con tecniche teatrali diverse e innovative: la magia comica dell’uomo forzuto nel pallone, il teatro delle ombre cinesi e il racconto con la sabbia modellata a vista. Uno spettacolo che lascia il sorriso e fa emozionare, adatto ad un pubblico di tutte le età e di tutto il mondo.

 

Ore 22.00 – Piazza dell’unione europea

BALCANIKAOS, SECONDA ERA di e con Andrea Kaemmerle, con Branka Ceperac (contrabbasso) Ivo Andreevic (fisarmonica, Danko Jugovic (clarinetto e sax). A cura di Giascone teatro

Uno spettacolo che vive da 25 anni, ma che ogni anno si rinnova. Balcanikaos Seconda Era è ancora più scatenato e struggente e si nutre di storie vere quanto di fandonie da due soldi. Tutto il sapore, tutta la follia di un popolo che ci abita dentro per una serata di grande musica e comicità.

 

Ore 22.15 – via Marconi

La magia del Fuoco

Forno in fibra ceramica alimentato a legna.L’utilizzo del forno alimentato a legna per la cottura dei manufatti in terracotta ha origini antichissime ed è ancora oggi molto affascinante. Il momento dell’apertura è caratterizzato da un’atmosfera magica: dalle fiamme emergono oggetti ancora incandescenti. Uno spettacolo da non perdere a cura dell’associazione Unione Fornaci della terracotta.

 

23 GIUGNO

Ore 9.00 – piazza Unione Europea

STRAMONTELUPO

Partenza 16° edizione della Stramontelupo.Corsa podistica competitiva (12 km) a cura dell’associazione Montelupo Runners. Ritrovo ore 7.30 presso la Casa del popolo di via Rovai n. 43. Iscrizione: 10 euro (preiscrizioni: 8 euro, fino a venerdì 21 Giugno). Camminata ludica non competitiva: 5 euro. Per informazioni: monteluporunners@gmail.com.

 

Ore 10.00 , 15.00 , 16.00 – via Gramsci, 8

Open & Experience day Scuola della ceramica

10.00: OPEN DAY con accesso libero. La Scuola è visitabile liberamente dalle 10 alle 13.
Dimostrazioni dei maestri ceramisti.
15.00: OPEN DAY con visita guidata (su prenotazione 0571 1590007)
16.00: EXPERIENCE DAY (su prenotazione 0571 1590007)
Esperienze pratiche all’interno della Scuola (per adulti): sperimentazione delle tecniche di tornio, decorazione e modellazione sotto la guida dei maestri ceramisti e istruttori della Scuola.  L’esperienza si svolge in tre fasi distinte dove il partecipante proverà a realizzare manufatti sul tornio, a modellare l’argilla con tecniche manuali e decorare su biscotto ceramico con le tecniche tradizionali. Durata complessiva dell’esperienza circa 2 ore e mezza. A tutti i partecipanti è richiesto obbligatoriamente di indossare scarpe chiuse. Tutte le visite e le esperienze sono previste a numero chiuso.

 

Ore 15.30 e 16.30 – via Gramsci, 14
Visita guidata all’Archivio Museo Bitossi
Necessaria la prenotazione al numero 0571/51033

 

Ore 17.00 e ore 18.00 Giardino del Palazzo Podestarile – Via Baccio da Montelupo, 45

Cèramica per bambini e ragazzi – Laboratori d’arte con Ivana Antonini e Carlotta Fantozzi

Quota partecipazione Euro 5,00 – include materiali

Età consigliata: 5-12 anni – Posti disponibili: 25 per turno

Prenotazione consigliata: 0571 1590300 info@museomontelupo.it

 

Dalle 19.00 alle 23.00 – piazza Centi

La piazza dei Balocchi

Terzostudio – Ludus in tabula – GIOCA LA PIAZZA – Giochi per tutta la famiglia

Una piazza allestita con trenta giochi di legno che riprende le antiche tradizioni popolari del gioco e consente a grandi e piccini di divertirsi. Giochi da tavolo e a terra, giochi costruiti con legno e materiali di recupero creano un’animazione senza tempo. Attività ludiche mirate alla cooperazione, all’intuizione, alla precisione e all’intelligenza capaci di far divertire attivamente le persone in maniera mai banale, capaci di far vivere diversamente gli spazi urbani.

 

Dalle 20.00 alle 24.00 – via XX settembre, via Baccio da Montelupo, via Garibaldi

BadaBimBumBand – LA BANDA MOLLEGGIATA – spettacolo musicale itinerante

Uno show in cui la qualità musicale dei brani si sposa con il teatro, con le coreografie corali ed eccezionalmente con la danza. “Molleggiata” sta infatti a sottolineare l’aspetto scenico della band in cui i musicisti dondolano, volteggiano, ballano mentre suonano; e vuol riferirsi, al tempo stesso, al genere musicale che parte da Celentano, il molleggiato per eccellenza, per spaziare in sonorità e brani più moderni, per dar vita ad una miscela musicale esplosiva e danzante.

 

ore 21.00 e ore 22.40 – Centro Storico

TANTE STORIE – spettacolo di burattini e contastorie

Alessandro Gigli, con i suoi allestimenti e la sua esperienza trentennale, non propone spettacoli, bensì un programma teatrale di grande qualità: monta la pedana con il telo del contastorie ed eccolo esibirsi raccontando ora “La Bella e la Bestia”, ora “L’Uccello Grifone”, o “Pinocchio”. Accanto ecco la baracca dei burattini dove le durissime teste di legno si muoveranno con ritmo perfetto nei tempi di apparizione/sparizione, nell’alternarsi di rincorse e bastonate, nei ritmi narrativi.

 

Ore 22.00 – Piazza dell’Unione Europea

LE PAROLE E LE NOTE – viaggio nel cantautorato italiano (Modugno, Dalla, De Andrè e altri poeti birbanti)

di e con Giulia Pratelli (chitarra e voce), Luca Guidi (chitarre e voce) Giorgio Mannucci (chitarra, pianoforte e voce)

Una serata in compagnia di tre cantautori toscani apprezzatissimi in tutta Italia, un viaggio musicale attraverso quel magico mondo della canzone d’autore con speciali arrangiamenti di brani che hanno segnato le emozioni e le storie di molte generazioni.