IL POZZO DEI LAVATOI

32 metri di storia della ceramica di Montelupo
Ciclo di conferenze 2024


Proseguono le iniziative collegate al cinquantesimo anniversario della scoperta del Pozzo dei Lavatoi, un pozzo antico utilizzato come discarica dalle fornaci medievali e rinascimentali attive nell’area del nucleo storico della città, in prossimità del Castello: si è rivelato essere una fonte eccezionale di reperti, e il cui studio, durato più di 30 anni, ha riportato alla luce una storia che era rimasta letteralmente sepolta per secoli.


Dopo il convegno tenutosi a Montelupo il 2 dicembre 2023 si prosegue con un ciclo di
conferenze che ha l’obiettivo di approfondire alcune tematiche specifiche

 

  • 2 febbraio

Antonio Fornaciari

Forme e sostanza. La morfologia della maiolica di Montelupo come indicatore archeologico

 

  • 16 febbraio

Raffaele Voccia

La distribuzione delle ceramiche di Montelupo nel mondo

 

  • 1 marzo

Marco Milanese

Dal Pozzo dei Lavatoi alla Sardegna e alla Corsica. Montelupo per terra e per mare tra Cinquecento e Seicento

 

  • 22 marzo

Marino Marini

Lorenzo di Piero di Lorenzo, orciolaio di Montelupo

Aprile (data da confermare)

Hugo Blake

La produzione montelupina dopo il primato della maiolica

 

  • 12 aprile

Fausto Berti

Il Pozzo dei lavatoi e gli scavi urbani: le ricerche con il Gruppo Archeologico di Montelupo Fiorentino

 

  • 10 maggio

Carmen Ravanelli Guidotti

Montelupo: fonti e influenze

 

  • 24 maggio

Danilo Leone

La storia nell’acqua: il Pozzo medievale di Campo della Fiera a Orvieto

 

Tutti gli incontri si tengono presso il MMAB, piazza Vittorio Veneto, 11 e l’inizio è previsto per le ore 17.00

PER INFORMAZIONI
biblioteca@comune.montelupo-fiorentino.fi.it

0571 159 0301
www.museomontelupo.i
t